Vinicio Capossela, il Clan
   
News

Mappa del Sito

Caposselate

Statistiche

 

 
News


Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/capossela/cutenews/show_news.php on line 21

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/capossela/cutenews/show_news.php on line 41
|
Concerto per i 100 anni della CGIL

“Il lavoro... e compagnia cantante. Un secolo di musica e di lotte”, questo è il titolo del concerto che si terrà mercoledì 29 novembre a Roma, presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica, alle ore 20.30. La serata intende raccontare cent’anni di musica e di ricerca culturale attraverso una selezione di esempi preziosi ed emblematici della storia della canzone politica come canto di lotta e come creazione d’autore, come bisogno antico e recente di elaborare sentimenti profondi e collettivi. A partecipare sono uno straordinario numero di artisti:

Evelyn Bandelli, Piero Brega, Vinicio Capossela, Enrico Capuano, Marcello Colasurdo, Ivan Della Mea, Lucilla Galeazzi, Claudio Lolli, Giovanna Marini, Nour Eddine, Paolo Pietrangeli, Têtes de Bois, Coro e Banda della Scuola Popolare di Musica di Testaccio

La CGIL celebra nel 2006 i 100 anni dalla sua fondazione e il suo centenario è un'importante occasione per testimoniare il contributo del mondo del lavoro alla crescita civile ed economica dell'Italia e al consolidamento delle sue istituzioni democratiche. Insieme e dentro al movimento dei lavoratori c'è sempre stata la musica. I canti popolari, è stato detto, sono gli archivi del popolo, i cantori popolari sono i suoi poeti, che interpretano e restituiscono i sentimenti collettivi. Anche se molti canti popolari risalgono a secoli fa, la maggior parte delle versioni oggi note, per ovvi motivi di memoria orale e trascrizione, raramente ha più di un secolo. In qualche modo quindi ritorna la coincidenza della storia.

Tutti i pezzi cantati saranno emblematici della lotta operaia e dei problemi sociali, e quasi tutti sono reperibili nella collana de "I Dischi del Sole" (la maggiore etichetta di musica popolare italiana fondata a Milano negli anni '60).
Saranno presenti alcuni fra gli artisti che hanno fatto la storia della rielaborazione d'autore della canzone politica e popolare, dai "capiscuola" come Giovanna Marini, Ivan Della Mea, Paolo Pietrangeli (che canterà "Contessa" e altre storie), Claudio Lolli (che sarà accompagnato dal sax di Nicola Alesini), Marcello Colasurdo (ex leader degli 'E Zezi, esempio di fusione di musica popolare del sud e canzone politica), Piero Brega (cofondatore del Canzoniere del Lazio), fino a Lucilla Galeazzi (che quest'anno ha ricevuto la Targa Tenco per il miglior disco in dialetto), Enrico Capuano (esempio della contaminazione tra canto popolare tradizionale e nuova musica rock), i Têtes de Bois (raffinati e ironici autori e interpreti intensamente "politici") e per finire il grande Vinicio Capossela che farà un omaggio a Matteo Salvatore , il cantante-poeta analfabeta di "Padrone mio ti voglio arricchire" (che sarà cantata da Vinicio con Giovanna Marini) stimato da Calvino e Pasolini e scomparso lo scorso anno nel silenzio. Nelle sue canzoni è presente il tema dell'emigrazione e della clandestinità, i sentimenti e le storie troppo spesso tristi dei nostri emigrati.

Lo spettacolo verrà aperto e chiuso dal coro e dalla banda "Inni e canti di lotta" della Scuola Popolare di Musica di Testaccio che ripercorreranno la loro storia eseguendo "Combattete lavoratori" (1906).

Il concerto è organizzato dalla CGIL Roma e Lazio, in collaborazione con l’assessorato alle Politiche culturali del Comune di Roma e con la Fondazione Musica per Roma.

Il costo del biglietto (posto unico) è di 2 euro; per informazioni telefonare allo 06/80241281.

MERCOLEDI 29 NOVEMBRE 2006 - ore 20,30

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA - SALA SINOPOLI - Via De Coubertin 30 -

COMUNE DI ROMA - Assessorato alle Politiche Culturali
CGIL ROMA E LAZIO
CGIL 100
FESTIVAL DEI DIRITTI
MUSICA PER ROMA

PRESENTANO

"IL LAVORO E COMPAGNIA CANTANTE"
- UN SECOLO DI MUSICA E DI LOTTE -

CONCERTO PER I 100 ANNI DELLA CGIL

PIERO BREGA
ENRICO CAPUANO
IVAN DELLA MEA
LUCILLA GALEAZZI
VINICIO CAPOSSELA
PAOLO PIETRANGELI
NOUR EDDINE
TETES DE BOIS
EVELYN BANDELLI
MARCELLO COLASURDO
GIOVANNA MARINI
CLAUDIO LOLLI
CORO E BANDA DELLA SCUOLA POPOLARE DI MUSICA DI TESTACCIO
diretto/a da SILVERIO CORTESI

In collaborazione con:
CIRCOLO GIANNI BOSIO - ASS.CULTURALE DALTROCANTO -
RINASCITA MUSICA E FILM-SCUOLA POPOLARE DI MUSICA TESTACCIO - BLONDRECORDS

Biglietti posto unico 2 euro
info 06/80241281

 musicalnews.com

 100 anni CGIL



30/11/2006 | News | Commenti (0) |


|
Premio Matteo Salvatore

Sul sito dell' Associazione SUONI DAL MONDO – Club MATTEO SALVATORE è possibile vedere la galleria fotografica della seconda edizione del premio dedicato a Matteo Salvatore, che si è svolta il 20 novembre a Foggia.

 Il sito ufficiale del Premio Matteo Salvatore

 



27/11/2006 | Matteo Salvatore | Commenti (0) | Leggi tutto


|
Angelo Mai, buone nuove

A tutti gli angeli che in questo ultimo mese e mezzo hanno sentito la mancanza di una "casa"...
finalmente l'Angelo Mai ha avuto in assegnazione l'ex-bocciofila di via delle Terme di Caracalla!
 
Ora aspettiamo impazienti l'inizio dei lavori di ristrutturazione per riprendere il prima possibile a vivere insieme uno spazio di creazione e una casa artistica, ma anche un luogo di incontro per tutti.
 
In questo ultimo mese l'Angelo non si è fermato mai, e tanto meno lo farà nel periodo che ci separa dall'inaugurazione della nuova sede.
Presto sarà on-line un sito tutto nuovo e con molti contenuti in più, per conoscere la storia e i prossimi progetti dell'Angelo. Come l'attesissima uscita del disco del Collettivo Angelo Mai, prevista per dicembre. Stiamo lavorando inoltre per trovare uno spazio dove organizzare due giorni di rassegna - con presentazione del disco del Collettivo - intorno al 20 dicembre, per continuare a intrecciare teatro, musica, libri, cinema e arti visive.
 
Continuiamo tutti insieme a coltivare il vizio di sognare
 
Grazie di aver scelto di indossare le ali
A presto

Sito Ufficiale dell'Angelo Mai

 La nostra pagina dedicata all'Angelo Mai



27/11/2006 | Angelo Mai | Commenti (0) |


|
Nel niente sotto il sole, eccolo.

 Visualizza la scheda da qui



24/11/2006 | News | Commenti (0) |


|
La cosa va posseduta, o almeno rubata!

Oggi la Warner ha presentato la nuova pubblicazione di Vinicio Capossela, un CD/DVD contenente il viaggio musicale intrapreso dopo l'uscita di “Ovunque Proteggi”; per l'occasione il musicista ha ricevuto il disco di platino per le 100.000 copie vendute.

“Nel Niente Sotto Il Sole” non tradirà chi ama Capossela, chi ‘pretende' dal musicista novità musicali e intellettuali, il DVD è un viaggio, o come dice Vinicio “un pellegrinaggio” che documenta una stagione.

“Principalmente il lavoro è stato fatto all'interno dell'audiovisivo (il DVD, ndr)” ha esposto Capossela alla presentazione “Il CD audio è a supporto; rispetto a uno spettacolo dal vivo, che se decontestualizzato, diventa noioso, in questo caso abbiamo voluto legare le esibizioni da una terza dimensione.
La prima è quella del teatro, la seconda dei luoghi all'aperto, per la terza dimensione siamo andati alla Tomba dei Giganti a Tomes in Sardegna dove abbiamo realizzato gli esterni, ma anche a Scicli dove abbiamo suonato durante la processione dell'Omo Vivo”.

Le immagini sono quindi molto più vicine a un film che non a un semplice DVD di concerti, con le esibizione legate da questa ‘terza dimensione', ma anche inquinate da immagini e suoni realizzati in post-produzione.

“Tutto avrei pensato tranne che di presentarlo alla casa del Jazz anche perché di Jazz ce né poco nel DVD” ha chiuso Vinicio “Ma visto i sinistri antecedenti di questo luogo (la villa era di Enrico Nicoletti, capo della Banda della Magliana, ndr) penso comunque di poterci rientrare a pieno merito”.

"In questa epoca in cui la musica subisce una decorporazione, ossia perde di fisicità, a volte avere fisicamente un lavoretto del genere valga la pena di realizzarlo.
La cosa va posseduta, o almeno rubata, spero sia l'oggetto più rubato nei grandi magazzini”.

“Nel Niente Sotto Il Sole” uscirà il 24 Novembre.

 Fonte: rockstar.it

 



22/11/2006 | News | Commenti (0) |


|
Fuori Orario, Vinicio raddoppia la data

Vista la grande richiesta di biglietti e ottenuto il consenso di Vinicio, si repplica il concerto dell'anno per l'artista dell'anno che conferma la tradizione di passare il Natale e Santo Stefano a casa. 
Prevendite aperte nei punti prevendita (vedi spazio in fondo a pagina programma) 
 
Possibilità di acquistare i biglietti tramite bonifico bancario trasmettendo copia dell'avvenuto bonifico ai seguenti numeri di fax: 0521.244948 
0522.472398 
coordinate bancarie: 
Conto corrente intestato a Fuori Orario c/o Banca Agricola Mantovana ag. di Campegine RE abi 5024 cab 66220 cod. EUR IT07 c.c. 000009900078 cin B causale CONCERTO VINICIO DEL 26 DICEMBRE n° X biglietti 
 
Prezzo del biglietto euro 22,00
 
La sera del concerto presentatevi con la ricevuta del bonifico e vi saranno dati i biglietti. Non aspettate una nostra conferma di ricevuta del fax! 
 
Tempo utile per fare il bonifico bancario: entro il 10 dicembre 2006. 
 
 
E' attivata da oggi la possibilità di prenotare dal sito. Inseriremo 5 biglietti al giorno. Preghiamo di utilizzare le prenotazioni solo nella certezza di partecipare all'evento. 
 
Possibilità di dormire in palestra gratuitamente per chi si prenota allo 0522.671970 
 
Alle ore 19,30, dalla stazione di Parma partirà il nostro Autobus, che si chiama Desiderio, per portare coloro che vengono in Treno, al Fuori Orario. Il servizio è gratuito. E' bene prenotarlo chiamando lo 0522.671970
 
In entrambe le serate Caldarroste gratuite in cortile!!

 Il sito ufficiale del Fuori Orario

 La nostra pagina dedicata al Fuori Orario



21/11/2006 | Tour | Commenti (0) |


|
Angelo Mai, lettera al Sindaco

Gentile Sindaco Veltroni,
 
siamo stati tutti spettatori in questi due anni della luminosa esperienza del centro culturale Angelo Mai.
 
Insieme a Lei abbiamo compreso e condiviso l'importanza di tutelare questo laboratorio artistico come ricchezza di questa città.
 
In questa delicata fase di temporanea interruzione delle attività, ci auguriamo che all'Associazione Angelo Mai Occupato venga al più presto assegnato il nuovo spazio, messo da Lei a disposizione, dell'ex bocciofila di Parco San Sebastiano per poter continuare a diffondere arte e cultura a vantaggio di tutti.
 
Cordialmente,
 
ELIO GERMANO, attore
AGOSTINO FERRENTE, regista
ROBERTO ANGELINI, musicista
L'ORCHESTRA DI PIAZZA VITTORIO
AURELIANO AMADEI, regista
PIERLUIGI DIACO, giornalista
SABRINA IMPACCIATORE, attrice
GIOVANNI LA PAROLA, regista
LIDIA VITALE, attrice
LUCIANO MELCHIONNA, regista
VINICIO CAPOSSELA, musicista
LUCA BERNINI, giornalista
FEDERICO ZAMPAGLIONE, musicista
FRANCESCO RANDAZZO, regista
FRANCESCO TRENTO, scrittore
LEO GULLOTTA, attore
PIPPO DEL BONO, regista
MARCO MARTINELLI - TEATRO DELLE ALBE
MONI OVADIA, attore e scrittore
IAIA FORTE, attrice
MARCO LODOLI, scrittore



14/11/2006 | Angelo Mai | Commenti (0) |


|
Capossela e “banda” in tour a dicembre

Tenendo fede ad un appuntamento ormai consolidato, quello con i concerti del mese di dicembre, Vinicio Capossela torna ad esibirsi dal vivo per una manciata di date nei club. Saranno concerti rock imparentati con le Feste ormai alle porte, adatti al pogo, alle chitarre elettriche e ai fiati, per celebrare nel migliore modo possibile l’arrivo in città di Santo Nicola. Ancora una volta, e come già successo nel corso dell’anno, è la scelta del luogo a definire meglio di altro l’elemento su cui sarà costruita la scaletta: nei teatri coperti era l’illusione, nelle arene di pietra la suggestione, nei club è il contatto fisico.

Il concerto sarà quindi incentrato su brani adatti alla dimensione dei club, «un posto in cui finalmente si può stare in piedi, ballare e dove capita di spintonarsi e di versarsi la birra addosso»: pezzi nervosi con un suono western ma dalla parte di sotto, ossia dell’est, con innesti tex-mex, contrabbassisti cowboy, tecno moscovita, quadriglie da veglione, fieste dei tori di Pamplona, notti newyorkesi e qualche pezzo di ringraziamento alla Vecchia Europa come “Grazieshoen”, versione deragliata del classico delle festività “Dankeshoen”. Il tutto agitato e servito come un cocktail esplosivo, da buttare giù tutto d’un sorso al grido di uno dei cavalli di battaglia dei Clash, “Straight to hell, boy!” o a quello di Gagarin lanciato nello spazio, “Pajekhali!”, “Partiti!”.

Vinicio Capossela sarà accompagnato dalla sua “nerviosa” banda composta da (in ordine alfabetico): Zeno De Rossi (tamburi), Eusebio Martinelli (tromba), Alessandro “Asso” Stefana (chitarre), Vincenzo Vasi (theremin, campionamenti), Michele Vignali (ance), Glauco Zuppiroli (contrabbasso).

Di seguito le date confermate:

08/12 – FIRENZE, Saschall
09/12 – MARGHERA, CSOA Rivolta
14/12 – MILANO, Palalido
16/12 – BARI, San Nicola
17/12 – MILANO, Chiesa Moribonda
21/12 – ANCONA, Barfly
22/12 – BOLOGNA, Estragon
23/12 – CESENA, Vidia
25/12 – TANETO DI GATTATICO, Fuori orario
28/12 – TREZZO D’ADDA – Live

per informazioni:

 Concertieproduzioni.it
 Viniciocapossela.it


Premio Tenco

Il bilancio del Premio Tenco 2006 più una bella galleria fotografica dell'evento su Sanremonews.it

 Sanremonews.it


".it", per gli italiani a Barcellona

Nasce una nuova rivista bimestrale. I contenuti vogliono spaziare dall'attualità, al reportage, alle inchieste. Ma anche lavoro, gastronomia, cultura, il mondo della notte, i viaggi, la moda e le ultime tendenze.

La copertina è dedicata a Vinicio Capossela; potete scaricarlo in formato .PDF da qui:

 Newsitaliapress.it



14/11/2006 | News | Commenti (0) |


|
In Edicola: TRIBE

Intervista di 3 pagine sul numero di novembre di TRIBE;
inizia così: è uno zingaro, è uno sciamano, è...

lo trovate in edicola a 2,50€ (da leggere)

VINICIO CAPOSSELA:
sogno di una notte di mezza estate.

Un incontro con Vinicio, capriccioso sciamano. Sembra un romanzo, ma è tutto vero. Inizia al Peggio Campeggio e prosegue per una magica Urbino.

 Fonte: Tribemagazine.it

 

 


ON LINE su Repubblica.it

Intervista al cantautore premiato nella rassegna dei cantautori
L'omaggio a Lauzi e il futuro: "Ora mi dedico alla musica sacra"

L'anno d'oro di Vinicio Capossela
"Finalmente vinco il Tenco da solo"

di LUIGI BOLOGNINI

 Fonte: Repubblica.it

 



13/11/2006 | News | Commenti (0) |


|
Premio Tenco sui media

La 31a edizione del Premio Tenco, in programma da giovedì 9 a sabato 11 novembre come sempre a Sanremo al Teatro Ariston, sarà trasmessa da Raidue in tre speciali che andranno in onda nell’ambito di “Palcoscenico” per 3 sabati consecutivi, il 2, 9 e 16 dicembre, alle ore 0.40.
Da segnalare che una delle trasmissioni sul Premio Tenco 2005 andate in onda lo scorso anno per “Palcoscenico”, programma di Giovanna Milella, Alida Fanolli e Felice Cappa,  ha vinto due importanti premi internazionali: la terza edizione del Premio Persefone ad Agrigento, destinato alle migliori riduzioni in video di spettacoli teatrali; e il premio della dodicesima edizione di International Media Events ad Albena sul Mar Nero, grande manifestazione dell'Europa Orientale che riguarda anche programmi televisivi.
Seguirà inoltre  il Tenco 2006 Rainews 24, mentre durante i tre giorni della Rassegna saranno massicciamente presenti anche le emittenti radiofoniche. Le trasmissioni “Village” (alle ore 13.33 su Radio1) e “Caterpillar” (alle ore 18 su Radio2) si occuperanno del Tenco con vari collegamenti e così il Giornale Radio Rai. Seguiranno la Rassegna anche i programmi “Notturno italiano” e “Taccuino italiano” di Rai International.
Presente pure Popolare Network con varie finestre quotidiane ed uno speciale in onda il 18 novembre, nell’ambito del programma “Makkaroni”, alle 18.30.
Innumerevoli le radio locali, non solo liguri, che seguiranno la manifestazione, ed anche la Rete Uno della Radiotelevisione della Svizzera Italiana.
Enorme l’attenzione di moltissimi siti internet, che si sono già ampiamente occupati della Rassegna e continueranno a farlo durante le tre giornate.
Inoltre, ad oggi, si è raggiunto il record di giornalisti accreditati.
Le tre giornate della 31a edizione iniziano alle 12 con il “Song Drink”, ovvero l’incontro con gli artisti che si esibiscono in serata. Gli appuntamenti, aperti a tutti, si svolgono all’Ariston Roof e sono seguiti dal tradizionale aperitivo. Conducono Antonio Silva e Enrico de Angelis.
Nei tre pomeriggi, sempre al Roof e con ingresso libero, si terranno gli “Incontri pomeridiani”, una fitta serie di appuntamenti condotti da Sergio Secondiano Sacchi.
Alle ore 21 avranno poi inizio le esibizioni serali, presentate da Antonio Silva, con interventi di Rocco Papaleo. Ecco il programma (in ordine alfabetico):
Giovedì 9: Samuele Bersani, Bugo, Morgan, Noa, Pacifico, Gino Paoli.
Venerdì 10: Caparezza, Simone Cristicchi, Willy DeVille, Patrizia Laquidara, Quintorigo.
Sabato 11: Vinicio Capossela, Lucilla Galeazzi, Lomé, Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, Maler, Maurizio Ponziani.
Regia teatrale di Pepi Morgia.
Il consueto spazio per le mostre, nella “Sala incontri”, sarà dedicato a Facce (e) note. Ritratti di Marina Alessi con la Giant Camera 50 x 60. L’esposizione presenterà le fotografie scattate durante i tre giorni della rassegna da Marina Alessi con una polaroid gigante.

 Fonte: clubtenco.org



08/11/2006 | Premi | Commenti (0) |


<< Precedenti 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 Successive >>

Content Management Powered by CuteNews

 


 Login Amministratore